Il CAP Paris ha ricevuto la disponibilità dell’Associazione Psicologi Italiani in Francia (APSI) per fornire supporto psicologico ai nostri connazionali in Francia, in questo difficile momento di emergenza Covid-19.

La Francia si « riconfina » per evitare  i contagi da coronavirus.

Questa nuova fase della lotta contro la propagazione dell’epidemia mette a dura prova le nostre capacità di resistenza psichica. Il pericolo del contagio, l’isolamento non scelto, le coabitazioni imposte o l’assenza dei propri cari, l’incertezza del futuro, l’eventuale perdita del lavoro … queste e molte altre sono le ragioni che possono generare tensione psichica e angoscia.

È per questo che l’APSI propone agli Associati del CAP Paris un sostegno psicologico gratuito durante il nuovo confinamento: dei colloqui in videoconferenza, al telefono o in studio, saranno organizzati con gli psicologi dell’APSI.

Ecco i contatti APSI a cui rivolgersi per le consulenze:

Cinzia Crosali (Presidente)
cinziacrosali@gmail.com – Cell. 06 10 02 77 52

Alessandra Di Palma (Vice-Presidente)
dipalmaalessandra3@gmail.com – Cell. 07 81 99 50 17

Anna Arrivabene (Vice-Presidente)
annaarrivabene@gmail.com – Cell. 06 63 04 01 94